Lo studio SM&A – Dottori Commercialisti Associati ha oltre 50 anni di attività: fondato a Roma da Francesco Sommaruga nel 1966, seguito pochi anni dopo da Sergio Matrone, si è specializzato, nel corso del tempo in consulenza fiscale e societaria.

Francesco Sommaruga e Sergio Matrone, amici dai tempi della frequenza del liceo classico Massimiliano Massimo e poi dell’università, furono fra i primi dottori commercialisti iscritti all’Albo di Roma. Hanno costruito le prime relazioni professionali nel tessuto imprenditoriale romano. Tra i primi a intuire la potenzialità e i vantaggi offerti dall’Associazione professionale in termini di efficienza e completezza nell’assistenza ai clienti, hanno ampliato lo studio professionale includendo ulteriori risorse professionali.

Grazie alla cittadinanza svizzera di Francesco Sommaruga, lo studio ha sviluppato fin dagli anni ’70 importanti relazioni con imprese e persone fisiche domiciliate in Italia, con imprenditori italiani promotori di nuove iniziative all’estero e con aziende multinazionali. È tuttora con i colleghi di studio uno dei fiscalisti di riferimento dell’Ambasciata Svizzera.

Gli investimenti in infrastrutture tecnologiche sono una priorità dello studio. Negli anni sono state messe a punto procedure interne, supportate dalle più avanzate tecnologie, al fine di assicurare efficienti sistemi di controllo  interno e di operatività.

L’ottima reputazione dei due honorary partner è stata confermata, negli anni, dagli attuali soci di SM&A:  Francesco M. Matrone, Alfonso Buonpensiere, Pierpaolo Lanzoni, Alessandra MatroneFrancesca Pierleoni  tutti con un’esperienza ultraventennale nell’assistenza societaria, finanziaria e fiscale.